PUBBLICITA’ – CIMP – Tariffe – Aumenti – Limiti e modalità di applicazione – Consiglio di Stato – Sentenza 2548 del 26/3/2021

…Pertanto, l’incremento del canone di cui all’art. 62 citato va calcolato non sulle tariffe base nazionali, bensì sulle tariffe dell’imposta comunale sulla pubblicità già incrementate in sede comunale sulla base della normativa in materia.

Leggi tutto

PUBBLICITA’ – Pluralità di insegne di esercizio – Legittimità – CONSIGLIO DI STATO – Sentenza 2587 del 29/3/2021

Non è pertanto corretto sul piano logico escludere la funzione di segnalazione agli automobilisti del luogo in cui si esercita l’attività di impresa, tipica dell’insegna ex art. 2568 Cod. civ., per il solo fatto che questa non sia una e una sola. A livello astratto la pluralità di insegne può infatti essere giustificata sulla base della conformazione fisica dei luoghi e del reticolo stradale, e dunque delle vie di accesso veicolare alla sede dell’impresa.

Leggi tutto

PUBBLICITA’ – Autorizzazioni – Regolamento – Divieti per specifiche attività – Illegittimità – Tar FI – Sentenza 398 del 18/3/2021

PUBBLICITA’ – Autorizzazioni – Regolamento – Divieti per specifiche attività – Illegittimità – Tar FI – Sentenza 398 del 18/3/2021

Leggi tutto

TOSAP – Servitù di pubblico passaggio – Modalità di costituzione – CASSAZIONE – Ordinanza 8756 del 30/3/2021

…non è stato, pertanto, correttamente verificato dalla Corte di merito se fosse effettivamente sorta una servitù di pubblico passaggio e

Leggi tutto

PUBBLICITA’ – Autorizzazione – Diniego – Necessita adeguata motivazione – TAR TO – Sentenza 185 del 24/2/2021

La sentenza dei giudici piemontesi, annullando il provvedimento di diniego adotatto dall’Ente, evidenzia la necessità dell’adeguata motivazione dell’atto amministrativo.

Leggi tutto

CANONE UNICO – I limiti alla potestà regolamentare degli Enti Locali: quale metro di valutazione sul metro quadrato? di Tommaso Ventre

CANONE UNICO – I limiti alla potestà regolamentare degli Enti Locali: quale metro di valutazione sul metro quadrato? di Tommaso Ventre

Leggi tutto

CANONE UNICO – La nona ora. Problemi interpretativi per il canone dei mercati – Tommaso Ventre

Le discrasie e le incongruenze emergono in fase di predisposizione del piano tariffario per le occupazioni di aree mercatali di durata inferiore all’anno che, praticamente, risultano le ipotesi largamente più diffuse.

Leggi tutto