COSAP – Tribunale Milano – Sentenza 29/1/2020 – Occupazione difforme – Abusività

“Si deve, quindi, necessariamente concludere che l’occupazione difforme, e quindi abusiva, è stata rilevata correttamente, mediante verbale di accertamento, redatto dagli agenti accertatori e contenente tutti gli elementi formali richiesti, che fa fede per quanto contestato, fino a querela di falso.”