IMPOSTA PUBBLICITA’ – Cassazione – Sentenza n.8658 del 19/4/2015 – Marchio, logo o ragione sociale – Tassabile

l’uso del segno distintivo dell’impresa o del prodotto (ditta, ragione sociale, marchio) non è escluso dall’ambito delle forme pubblicitarie imponibili, quando, per il luogo (pubblico, aperto o esposto al pubblico) ove è situato, per le sue caratteristiche strutturali o per le modalità con cui viene utilizzato, il segno adoperato risulti obiettivamente idoneo a far conoscere ad un numero indeterminato di possibili acquirenti o utenti il nome, l’attività o il prodotto dell’impresa e non abbia soltanto una mera finalità distintiva.

Un pensiero su “IMPOSTA PUBBLICITA’ – Cassazione – Sentenza n.8658 del 19/4/2015 – Marchio, logo o ragione sociale – Tassabile

Rispondi