TRIBUTI LOCALI – Cassazione – Sentenza 30052 del 21/11/2018 – Accertamento – Firma autografa del funzionario – Sostituzione dall’indicazione a stampa del soggetto responsabile – Legittimità

“Come già statuito da questa Corte in tema di tassa per l’occupazione di spazi ed aree pubbliche (TOSAP; Sez. 5, Sentenza n. 15079 del 05/08/2004) e di ICI (Sez. 5, Sentenza n. 15447 del 30/06/2010), nel caso in cui l’avviso di accertamento sia prodotto mediante sistemi informativi automatizzati, la sottoscrizione dell’atto è legittimamente sostituita, ai sensi dell’art. 1, comma 87, della legge 28 dicembre 1995, n. 549, dall’indicazione a stampa del nominativo del soggetto responsabile.”

CONFORMI: